Un’offerta da 35 milioni: Dimarco in bianconero

0
14

L’esterno sinistro nerazzurro è uno degli obiettivi per la fascia sinistra di un club di Premier League intenzionato a sostituire due esuberi per la prossima stagione

Quella passata è stata per Federico Dimarco la stagione dell’ascesa all’olimpo dei migliori calciatori nerazzurri del recente passato. Quella attuale sembrerebbe essere invece quella della vera consacrazione.

Dimarco obiettivo in Premier League
Federico Dimarco ©LaPresse

Nelle 17 presenze finora maturate in stagione soprattutto in qualità di titolare fisso negli schemi di Simone Inzaghi è riuscito a centrare la porta 3 volte e ha fornito 2 assist preziosi ai compagni, contribuendo alla fase offensiva da vero esterno d’attacco. Ma quel che più risalta all’occhio è la sua incredibile duttilità: riesce ad alternare in una frazione di secondo il suo approccio anche in fase di non possesso, rientrando rapidamente in difesa e aggiungendosi alla compatta linea a tre dei suoi compagni di reparto. Tralasciando il fatto che la tenuta difensiva dell’Inter stia vacillando in questo preciso momento storico, Dimarco è stato spesso impiegato anche come braccetto sinistro della difesa al posto di Alessandro Bastoni, non facendo rimpiangere per nessun motivo il diretto sostituto. Per Inzaghi si tratta dunque di una carta jolly di inesauribile valore che ha scalzato dal piedistallo persino Robin Gosens, quest’ultimo ormai relegato a fungere da sua alternativa e inserito anche sul mercato di fine stagione.

Calciomercato Inter, Dimarco nella morsa della Premier

Questa sfilza di elogi delle qualità di Dimarco non può che far gola a diversi top club europei, specialmente di Premier League. Proprio dalla massima competizione calcistica inglese, infatti, sono giunte le prime occhiate di riguardo per il suo profilo. In particolare da parte degli osservatori e della dirigenza del Newcastle, di proprietà dello stesso fondo arabo ‘Pif’ che in precedenza aveva tentato di appropriarsi delle quote societarie del club di Viale della Liberazione.

Dimarco obiettivo in Premier League
Federico Dimarco in azione ©LaPresse

Secondo gli ultimi aggiornamenti, il club del nord-est d’Inghilterra avrebbe bisogno di una valida alternativa allo scozzese Matt Targett sulla corsia sinistra. Il giovane Jamal Lewis, già presente in organico, non rappresenterebbe una garanzia per il tecnico Eddie Howe. Senza neppure considerare il trentenne gallese Paul Dummett, utile soltanto in via emergenziale. Il Newcastle detiene il giusto potenziale economico per far vacillare le certezze dell’Inter, a fronte di un’offerta da almeno 35 milioni di euro da presentare innanzi agli uffici di Giuseppe Marotta e Piero Ausilio non tanto in questa finestra di mercato, quanto in quella che verrà immediatamente a seguire il prossimo giugno.