Correa al Monza, scambio alla pari con l’Inter

Il ‘Tucu’ è ormai destinato all’addio da Milano ma c’è comunque la concreta possibilità che resti in A. Occhio a questo affare tramite contropartite coi brianzoli

Joaquin Correa e l’Inter sono oramai chiamati all’addio. Proprio l’argentino, infatti, ha ampiamente deluso le aspettative in questi ultimi due anni trascorsi a Milano.

Occhio all'idea di scambio Correa-Caprari tramite agenti
Joaquin Correa (LaPresse) – interlive.it

In quest’esperienza a tinte nerazzurre, il ‘Tucu’ ha, di fatto, racimolato ben otto infortuni complessivi: il tutto senza mai e poi mai dare il giusto apporto di cui necessitava realmente la ‘Beneamata’.

A prescindere dagli innumerevoli ko, e pur non essendo nemmeno un vero e proprio goleador, Correa non è nemmeno riuscito, anche nel solo intento, di avvicinarsi solamente alla doppia cifra: cosa che, invece, aveva fatto negli anni alla Lazio (ambiente in cui ha totalizzato 30 reti in appena tre anni).

Ora, a differenza di quanto accaduto un po’ di tempo fa, anche il suo ‘mentore’ Simone Inzaghi – colui che ha contribuito in parte attiva alla carriera del classe ’94 in tutti questi ultimi anni – si è, a tutti gli effetti, reso conto dei deludenti esiti che ha riservato tale operazione: motivo per cui anche lui, così come la restante parte della dirigenza nerazzurra naturalmente, si è detto consenziente ad un’immediata partenza dell’attuale numero 11 della ‘Beneamata’.

Ciò che resta da capire, però, è una sola ed unica cosa: ossia se l’Inter riuscirà a liberarsi in via definitiva di lui oppure solamente a titolo temporaneo. Nel frattempo, occhio a quest’ eventuale ed ipotetico scenario di mercato.

Idea di scambio Correa-Caprari tra Inter e Monza: tutto quello che potrebbe accadere

Intermediari vicini agli ambienti di Inter e Monza potrebbero finire per partorire un’eventuale ed ipotetica idea di mercato con dentro Joaquin Correa e Gianluca Caprari che, di conseguenza, potrebbe anche venir suggerita alle due rispettive dirigenze.

Joaquin Correa e Gianluca Caprari (LaPresse) – interlive.it

Proprio i due calciatori in questione, infatti, potrebbero finire per rientrare dentro questo presunto affare tramite contropartite tecniche: visto e considerato, inoltre, che proprio Correa è chiamato all’addio da Milano. ‘Tucu’ che, però, non vuole spostarsi di molto dall’Italia settentrionale, anche in virtù del recentissimo matrimonio andato in scena con la sua coniuge Chiara Casiraghi.

Trattasi, insomma, di un eventuale ed ipotetico scambio prettamente alla pari. Da sapere, inoltre, che Caprari – già in passato – aveva assaporato l’aria che, generalmente, si respira dalle parti dell’ambiente Inter senza, però, aver mai esordito con la casacca nerazzurra indosso.

Impostazioni privacy