Nuovo super ‘scippo’ del Psg: è fatta, oggi le visite mediche

Arriva il secondo super scippo del mercato del PSG: già oggi ci saranno le visite mediche e nel weekend potrebbe esserci l’esordio in Ligue 1

Eccolo qua, Dembélé: dopo Milan Skriniar, è fatta per il secondo colpaccio di mercato del Paris Saint-Germain. L’attaccante francese punta a esserci nel weekend contro il Lorient. Secondo quanto confermato da L’Equipe, l’esterno offensivo si sottoporrà oggi stesso alle visite mediche e firmerà il contratto che lo legherà al club parigino per le prossime cinque stagioni.

Al-Khelaifi prende Dembélé
Al-Khelaifi (LaPresse) – interlive.it

Quindi ci siamo, dopo una lunga e poco limpida trattativa, Ousmane Dembélé lascia il Barcellona per vestire la maglia del PSG. E così Luis Enrique potrebbe avere a disposizione il suo nuovo acquisto già per la partita di sabato contro il Lorient valida per la prima giornata di Ligue 1.

Che il francese fosse ormai a un passo dal Paris Saint-Germain lo aveva confermato ieri vicepresidente del Barcellona, Rafa Yuste, poco prima dell’inizio del Trofeo Gamper: “Stiamo per trovare l’accordo con il PSG“, ha spiegato Yuste. “Ce ne stiamo occupando, tutte le parti vogliono che l’affare si concluda il prima possibile”. E così si chiude ufficialmente l’esperienza di Dembélé al Barcellona: un periodo non felice per l’attaccante francese; di certo più ricco di ombre che di luci.

Pare che il PSG abbia invano offerto al Barcellona l’opportunità di ingaggiare la coppia spagnola Fabian Ruiz-Juan Bernat per controbilanciare la perdita relativa al super scippo di Ousmane Dembélé… La situazione si è risolta, in un modo o nell’altro, e tutto è pronto, lo prava il fatto che siano già state organizzate anche le visite mediche. Si tratta solo firmare tutti i documenti.

Dembélé: il secondo super scippo del PSG

Per ora il prezzo totale del trasferimento non è stato ufficialmente rivelato. Alcune fonti ritengono che il PSG di Al-Khelaifi sia riuscito a far firmare l’attaccante francese per circa 50-55 milioni, grazie a una clausola segreta. Tempo fa, si parlava appunto di una clausola rescissoria da circa 55-60 milioni nel suo contratto con il Barcellona, ​​che però il PSG non sarebbe riuscito a far scattare in tempo. Di conseguenza, la clausola di trasferimento è stata portata dai catalani a circa 100 milioni.

Dembélé al PSG
Dembélé (LaPresse) – interlive.it

Secondo la stampa francese, la proprietà del PSG non è mai stata disposta a spendere tanto per prendere il campione transalpino (vincitore della Coppa del Mondo 2018). Per questo si è cercato di abbassare il prezzo richiesto dal Barcellona includendo due giocatori nell’affare. Secondo queste voci, il centrocampista centrale Ruiz e il terzino sinistro Bernat sono stati offerti ai blaugrana già all’inizio di questa estate. Ma il Barcellona avrebbe risposto picche.

Il Barça non ha resistito più di tanto. Secondo il Mundo Deportivo, Dembélé si sottoporrà alle visite mediche col PSG oggi stesso. Risolta l’analisi medico-strutturale dell’obiettivo, i parigini verseranno circa 50 milioni ai catalani. Si tratterebbe quindi del secondo acquisto più costoso per il PSG della sessione: al primo posto c’è Manuel Ugarte, preso dallo Sporting per circa 60 milioni.

Comunque, per il Barça va bene così: dopo la vendita di Dembélé, il club catalani potrà investire gli introiti sul mercato. Per prima cosa Xavi proverà a ingaggiare un nuovo terzino destro. Piace Cancelo, mentre non si parla più da mesi di Dumfries.

Emarginato dal Manchester City, Joao Cancelo spera di poter giocare in Spagna e di potersi rivalutare al Camp Nou. Sarà interessante capire se la squadra di Xavi farà davvero un’offerta ufficiale dopo che l’affare di Dembélé sarà concluso sotto tutti i punti di vista. Al Barcellona non stanno messi benissimo a livello economico. Sul portoghese potrebbe inserirsi anche il Bayern Monaco: sarebbe un vero colpo a sorpresa!

Impostazioni privacy