L’Inter pregusta l’affare a zero tra un anno: colpo dal Real Madrid

Marotta e Ausilio potrebbero finire per concludere una signora operazione a discapito delle ‘Merengues’. Svelato il possibile scenario di mercato

L’Inter, in questi ultimi anni, date le scarsissime risorse economiche a propria disposizione – per non dire totalmente nulle – ci ha abituati a vedere una campagna acquisti che oseremmo definire ‘di contenimento’.

Marotta e Ausilio (LaPresse) – interlive.it

Proprio i nerazzurri hanno, infatti, portato a termine innumerevoli operazioni di mercato a parametro zero. Lo si era visto dapprima con de Vrij e Calhanoglu, fino ad arrivare poi anche a Mkhitaryan, Onana e ora anche Thuram. Giusto per citarne qualcuno.

Date le attuali premesse, insomma, la stessa e identica cosa potrebbe – e dovrebbe – accadere anche tra un anno esatto in caso di mancato addio di Steven Zhang. In tal senso, occhio a questa possibile operazione in casa Real Madrid. Potenziale affare che, in questo caso, gioverebbe eccome a favore dell’Inter.

Colpo Odriozola a zero nel 2024 per l’Inter? Lo spagnolo può diventare un’idea per l’out di destra

Alvaro Odriozola è uno di quei profili, già in passato monitorato dall’Inter, che da un momento all’altro potrebbe anche finire, da punto e accapo, sotto la lente d’ingrandimento dei nerazzurri.

L'Inter può pensare a Odriozola a zero tra un anno in caso di uscita di uno tra Cuadrado e Dumfries
Alvaro Odriozola (LaPresse) – interlive.it

Ancor prima che arrivasse Cuadrado alla corte di Inzaghi, infatti, si era già parlato di un possibile affondo da parte della ‘Beneamata’ nei confronti del laterale spagnolo, in uscita dal Real Madrid.

Complice il contratto in scadenza tra un solo anno di tempo, l’ex Fiorentina resta da considerarsi tutt’ora, proprio per questo motivo, un vero e proprio esubero dei ‘Blancos’.

L’idea, a questo punto, è che l’Inter – in questo momento coperta sulla propria corsia di destra – potrebbe anche finire per pensare a Odriozola nella prossima estate, come eventuale opportunità a zero – in caso di mancato rinnovo o di partenza anticipata dunque – qualora uno tra Denzel Dumfries e l’esterno colombiano, passato anche lui a zero dalla Juventus all’Inter – dovesse dire addio in questi dodici mesi di tempo.

Impostazioni privacy