Onana e il ritorno all’Inter: due giocatori per lo scambio

Il camerunense potrebbe lasciare Manchester già in estate, e quindi un solo anno dopo l’approdo in Inghilterra. Spunta l’offerta ai nerazzurri, dentro due big

Procede in malo modo il rapporto tra Andre Onana e l’intero ambiente di Manchester, sponda United naturalmente. L’estremo difensore camerunese, che ha detto addio all’Inter in estate per una spesa complessiva pari a 55 milioni di euro, si è infatti reso protagonista in negativo in questa prima parte di stagione.

Andre Onana (LaPresse) – interlive.it

Il classe ’96, mai sicuro in alcuna circostanza sinora, ha già compiuto tutta una serie di tentativi maldestri, tentativi che hanno poi contribuito in maniera abbondante all’eliminazione dei ‘Red Devils’ dalla Champions League (spiccano, su tutte, le due ‘papere’ compiute in occasione del match di ritorno col Galatasaray).

L’intera dirigenza del Manchester United ha già incominciato a interrogarsi sul futuro dell’ex Ajax, che oggigiorno viaggia sempre più spedito verso la separazione in estate dalla formazione ora guidata da Erik ten Hag, con questi ultimi alla ricerca di un sostituto del camerunense, lo stesso Onana che resterà impegnato con la propria Nazionale dal 13 gennaio all’11 febbraioper la Coppa d’Africa. Svelato lo scenario di mercato che avvicina nuovamente il calciatore all’Inter.

Onana e l’addio in estate: lo United può provarci domandando in cambio uno tra Lautaro e Bastoni

Il Manchester United, già a caccia di una nuova sistemazione per Andre Onana, potrebbe ben presto finire per offrire il proprio numero 24 in giro di qua e di là per l’Europa, Inter inclusa.

Lautaro Martinez e Alessandro Bastoni (LaPresse) – interlive.it

I nerazzurri, infatti, potrebbero finire per veder spuntare la candidatura del camerunese sul proprio tavolo in cambio di uno tra Lautaro e Alessandro Bastoni, tutto questo con l’aggiunta di un mini indennizzo nei confronti della stessa dirigenza di ‘Viale della Liberazione’. Eventuale proposta di mercato per cui il duo Marotta-Ausilio finirebbe per mostrarsi immediatamente contrariato, complice l’ingaggio da 6 milioni di euro netti a salire percepito attualmente dall’ex Ajax.

A suon di ottime prestazioni offerte sul campo, eccezion fatta per gli errori compiuti in campionato contro Sassuolo e Genoa, Yann Sommer sta continuando a rivelarsi un estremo difensore di grande affidabilità, ragion per cui l’Inter è disposta a continuare a fare affidamento sul portiere svizzero anche nel futuro imminente. Diverso invece nel caso in cui il Manchester United, pur di liberarsi di Onana, dovesse finire per aprire al prestito del camerunense con tanto di contributo all’ingaggio. Staremo a vedere.

Impostazioni privacy