Frey: “Benzema-Inter non impossibile se esce Sanchez”

Scenario incredibile aperto da Frey su TvPlay, Benzema sarebbe già stanco del campionato arabo di Saudi Pro League ma le chance all’Inter sono ridottissime 

Il mercato dell’imprevedibilità. Le ultime giornate della sessione invernale di gennaio potrebbero essere scandite da operazioni che hanno dell’incredibile, sostenute dalla volontà di molti giocatori e vecchie glorie del passato europeo di fare rientro nel Vecchio Continente lasciando alle proprie spalle l’esperienza esotica in Saudi Pro League.

Benzema via dall'Al-Ittihad e suggestione Inter
Karim Benzema, centravanti francese in rottura con l’Al-Ittihad (LaPresse) – interlive.it

Infatti dopo un esodo massivo verso il campionato arabo che ha caratterizzato in abbondanza lo scorso anno solare, adesso molti starebbero imboccando il percorso inverso. Vogliono tornare. Il primo avvicinamento è stato dato da Jordan Henderson, vecchia bandiera del Liverpool, alla Juventus. Quest’ultimo avrebbe però scelto l’opzione Ajax e in ogni caso ha già lasciato l’Arabia. Al suo seguito ci potrebbe essere anche niente meno che Karim Benzema, ex bomber di razza del Real Madrid.

Il centravanti francese è finito in un vortice da cui non sembra riuscire ad uscire. La rottura con la sua squadra attuale, l’Al-Ittihad, è irrimediabile e profonda. A tal punto che il calciatore è stato pizzicato in vacanza con la propria famiglia dopo esser stato messo fuori rosa. Insomma, tutti indizi che lasciano presagire un passaggio scontato di Benzema verso l’Europa. Ancora una volta. Ma quel che più sconvolge e lascia sorprese è il fatto che l’ex Real Madrid sia stato accostato proprio all’Inter, una squadra che da un lato ha grande bisogno di un centravanti in più anche per il futuro e dall’altro ha qualche problemino di carattere economico cui dover far necessariamente fede. Ma procediamo per gradi.

Benzema all’Inter? Non impossibile ma altamente difficile, l’ex Real ha altre priorità

Simone Inzaghi ha chiesto di migliorare il proprio reparto offensivo in vista della prossima stagione, sperando nella disponibilità di Medhi Taremi e nell’uscita di scena di Alexis Sanchez con Marko Arnautovic ancora in forte dubbio.

Benzema via dall'Al-Ittihad e suggestione Inter
Benzema tagliato fuori dall’Al-Ittihad, c’è la suggestione Inter (LaPresse) – interlive.it

Se però dovesse realmente partire Sanchez, come previsto per via del mancato rinnovo di contratto, allora Benzema potrebbe prendere il suo posto. Per l’ex portiere Sebastian Frey non è poi uno scenario tanto impossibile: “Da quello che ho sentito non è qualcosa da escludere“, ha commentato nel corso della diretta streaming su TvPlay.

Del resto, anche sotto il profilo dell’ingaggio non si è poi tanto distanti. Perché il cileno percepisce davvero troppo per l’Inter in relazione a quanto dimostrato finora. E Benzema, sebbene abbia dalla sua un ingaggio incredibile in Arabia, non sarebbe restio ad adeguarsi a cifre più contenute come nei discorsi per Henderson. La verità, però, è ancora ben lontana. Perché per il calciatore ci sarebbero anzitutto mete prescelte come Arsenal e Manchester United in Premier League. Oltre che il Lione, per un clamoroso rientro a casa.

Impostazioni privacy