Accostato anche all’Inter, ma Kean va all’Atletico Madrid

Operazione in dirittura d’arrivo: l’attaccante ‘made in Italy’ si accaserà ai ‘Colchoneros’ almeno sino al prossimo giugno. I dettagli dell’affare

Moise Kean, centravanti che a inizio stagione era stato arruolato a più riprese dal proprio tecnico Massimiliano Allegri (talvolta anche da titolare), è poi finito ai margini del progetto Juve anche e soprattutto a causa dell’esplosione avuta da Kenan Yildiz, centravanti classe ’05 che a suon di ottime prestazioni sta convincendo sempre più i bianconeri, coloro che negli scorsi giorni hanno incominciato a lavorare al rinnovo del proprio gioiellino.

Fatta per l'approdo di Kean all'Atletico, era stato accostato all'Inter
Moise Kean (LaPresse) – interlive.it

Il classe ’00, con all’attivo 12 gettoni in questa prima parte di stagione, si trova ancora a secco in quest’avvio. La certezza è quella che l’ex Psg non riuscirà a realizzare alcuna rete in questo campionato di A, il tutto lo si deve al suo imminente approdo in terra spagnola.

Negli scorsi giorni, infatti, l’Atletico Madrid e la ‘Vecchia Signora’ hanno raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo temporaneo di Moise Kean alla corte di Diego Simeone, tecnico che accoglierà un nuovo rinforzo in attacco, reparto già ben fornito e che per propria fortuna può contare su due pedine del calibro di Antoine Griezmann e Alvaro Morata, entrambi accostati all’Inter in passato e prossimi avversari dei nerazzurri in Champions League.

Lo stesso Kean figura tra quei calciatori che nelle scorse settimane erano stati dati particolarmente vicini alla formazione di Simone Inzaghi, così come a quella di Stefano Pioli del resto. Nulla da fare, però, col centravanti di attuale proprietà della Juve che nelle prossime ore prenderà un volo con destinazione Madrid per poter siglare il suo nuovo accordo coi ‘Colchoneros’.

Fatta per l’approdo di Kean all’Atletico Madrid: operazione chiusa in prestito oneroso

Moise Kean, a partire dai prossimi giorni, diventerà un nuovo calciatore dell’Atletico Madrid, col classe ’00 che passerà così da essere rivale dell’Inter in campionato a rivale in Champions League.

Moise Kean (LaPresse) – interlive.it

Le due società hanno stretto un accordo con la formula del prestito oneroso, prestito che resterà in vigore sino al termine della stagione. Un’operazione, questa, legata anche al futuro di Angel Correa, attaccante di attuale proprietà dei ‘Colchoneros’ che piace tanto in Arabia Saudita e che potrebbe finire per dire addio alla Spagna in estate, se non già in questa finestra di calciomercato invernale.

Qualora dovesse materializzarsi l’uscita dell’attaccante argentino dall’Atletico Madrid, allora la formazione spagnola potrebbe provare a rendere definitiva nella prossima estate l’operazione Kean dalla Juventus, legato alla ‘Vecchia Signora’ da un accordo valido sino a giugno 2025.

Impostazioni privacy