Scambio alla pari con Dumfries: ultim’ora devastante per l’Inter

Il laterale olandese, in scadenza nel 2025, potrebbe finire per dire addio ai nerazzurri in estate. Spunta nel frattempo una secca smentita

A distanza di tre anni dal momento in cui si è consumato l’approdo di Denzel Dumfries a Milano potrebbero finire per dividersi le strade dell’Inter e quella del classe ’96 stesso. A complicare le cose è infatti il contratto che lega l’ex Psv ai nerazzurri sino a giugno 2025, ragion per cui in caso di mancato accordo per il rinnovo l’attuale numero 2 del club meneghino finirà per dire addio ad Appiano già in estate.

Romano: "Dumfries per Wan-Bissaka? Non c'è nulla"
Denzel Dumfries (LaPresse) – interlive.it

Al giorno d’oggi continuerebbe ad esserci un milione di euro di distanza tra la richiesta del calciatore e l’offerta posta sul tavolo dalla società di Viale della Liberazione, questo uno dei motivi per cui non è ancora stata raggiunta alcuna intesa verbale tra le due parti (e chissà se prima o poi l’Inter e il proprio numero 2 riusciranno a trovare un punto d’incontro per estendere la durata del loro matrimonio).

L’ipotesi più quotata, al momento, continua ad essere quella della separazione in estate. Di scarsa intensità gli interessi che si sono fatti registrare sinora per l’olandese, che continua a restare sotto la lente d’ingrandimento di Chelsea e Manchester United. Dumfries in cambio di Wan-Bissaka, è questo lo scenario di mercato di cui si è tanto sentito parlare in queste ultime settimane, anche se in realtà le cose stanno in tutt’altro modo.

Romano: “Dumfries per Wan-Bissaka? Attualmente non è un’opzione presente sul tavolo”

L’esperto di mercato Fabrizio Romano ha fatto il punto sul futuro di Denzel Dumfries, soffermandosi anche sul presunto scambio che ha visto coinvolto anche Aaron Wan-Bissaka, ora in forza al Manchester United e in scadenza tra poco più di un anno proprio come il laterale ex Psv.

Wan Bissaka al posto di Dumfries
Wan Bissaka in azione (LaPresse) – interlive.it

“L’ipotesi non decolla, non c’è nulla di concreto, anche se l’Inter è consapevole del fatto che Dumfries può partire in estate, proprio per via del fatto che al giorno d’oggi non è ancora stato raggiunto alcun accordo tra le due parti per il rinnovo. L’olandese resta così in scadenza nel 2025. La Premier League? È una possibilità, il futuro del laterale nerazzurro potrebbe anche essere in Inghilterra ma, attualmente, lo scambio non è un’opzione presente sul tavolo” – si legge. Ammontano a 34, per il resto, i gettoni racimolati in stagione dal classe ’96, con all’attivo 3 gol e 6 assist.

Impostazioni privacy