Accordo da 55 milioni di euro, ecco l’erede di Lautaro

Lautaro verrebbe messo sul mercato qualora non abbasse le sue pretese per il rinnovo del contratto. Il sostituto per l’Inter gioca in Italia

L’imminente incontro con l’agente Camano sarà decisivo per il futuro di Lautaro. L’argentino è chiamato ad abbassa le sue pretese, agevolando l’accordo per il rinnovo del contratto, oppure l’unica via percorribile sarà quella della cessione.

Inter, Zirkzee al posto di Lautaro
Lautaro (LaPresse) – interlive.it

La distanza tra domanda e offerta è troppo ampia, così non ci sono alcune possibilità di prolungare l’attuale accordo in scadenza a giugno 2026. Il club adesso di Oaktree non intende cominciare la nuova stagione con questo clima di tensione, motivo per cui una soluzione andrà trovata prima addirittura del ritiro. Avanti insieme, oppure divorzio.

Un divorzio immediato, a patto che alle spalle dell’argentino ci sia per davvero una società disposta a un maxi investimento per il suo cartellino. Già, perché ci vorrebbe almeno un centinaio di milioni o giù di lì per Lautaro, al netto di un ingaggio in doppia cifra. Il classe ’97 di Bahia Bianca vuole circa 12 milioni a stagione.

Le ultime indiscrezioni di calciomercato hanno rilanciato la candidatura del PSG, il quale oltre all’erede di Mbappe vorrebbe acquistare una prima punta, pur avendo già in rosa Goncalo Ramos e Kolo Muani. Nel Paris Saint-Germain, Camano ha già un suo assistito, ovvero Acraf Hakimi.

Ma chi al posto di Lautaro in caso di cessione? Il nome su cui potrebbe fiondarsi l’Inter è quello di Joshua Zirkzee, autore di una grande stagione (12 reti e 7 assist) e tra i pilastri del Bologna di Motta che è riuscito nell’impresa di qualificarsi alla prossima Champions League.

Zirkzee al posto di Lautaro: 40 milioni più commissioni

Zirkzee ha ovviamente caratteristiche diverse rispetto a Lautaro, non è una prima punta ma ha il potenziale per diventarlo, un potenziale da 20/25 gol a stagione. Sul classe 2001 ci sono già Juventus e Milan, oltre che le big inglesi con l’Arsenal in prima fila. Riassumendo: portarlo ad Appiano, insomma, sarebbe tutt’altro che semplice.

Inter, Zirkzee al posto di Lautaro
Joshua Zirkzee esulta dopo il gol alla Roma (LaPresse) – interlive.it

Quanto costerebbe Zirkzee? Escludendo l’ingaggio, circa 55 milioni di euro. 40 milioni è la cifra della clausola, che vale per tutti i club e non solo per il Bayern, i restanti 15 rappresentano le commissioni che, a quanto pare, chiederebbe l’agente dell’attaccante Kia Joorabchian.

Impostazioni privacy