A zero dall’Arsenal, doppio nome assurdo per l’Inter

I Gunners hanno ufficialmente dato il via a una vera e propria rivoluzione, diversi gli addii già resi noti nelle scorse ore

A distanza di qualche settimana di tempo dal secondo posto ottenuto nel campionato di Premier League in formato 2023-24, l’Arsenal ha già incominciato a programmare la prossima stagione, in cui la stessa formazione su cui siede attualmente in panchina il tecnico Mikel Arteta proverà a far di tutto pur di raggiungere l’obiettivo sfumato all’ultimo in quest’annata, quello della conquista del titolo.

Ufficiali gli addii di Elneny e Cedric dall'Arsenal
Mikel Arteta, allenatore Arsenal (LaPresse) – interlive.it

A nulla è infatti servito il 2-1 fatto registrare in mura amiche contro l’Everton da Martinelli e compagni, proprio in virtù del 3-1 ottenuto dal Manchester City sul West Ham, coi Citizens che hanno quindi chiuso a +2 sui biancorossi, che a loro volta hanno ufficializzato innumerevoli addii soltanto nelle scorse ore. Figurano in quest’elenco anche i nomi di Mohamed Elneny e Cedric Soares, giunti entrambi alla scadenza del proprio accordo e quindi liberi di firmare con qualsiasi altra squadra a partire dalla prossima estate, Inter inclusa.

Ufficiali gli addii di Elneny e Cedric e dall’Arsenal: i due potrebbero venir proposti anche all’Inter

L’Arsenal ha reso noti nelle scorse ore gli addii di Mohamed Elneny e Cedric Soares, con quest’ultimo che vanta un’esperienza trascorsa all’Inter nella stagione 2018-19, conclusa dal laterale franco-portoghese con 9 presenze e 2 assist.

Elneny e Cedric potrebbero venir proposti all'Inter
Mohamed Elneny (LaPresse) – interlive.it

Così facendo, quindi, questi due stessi calciatori potrebbero ben presto anche finire per essere proposti a diverse big d’Europa, Inter inclusa (ammesso e concesso che tutto ciò non sia già avvenuto). Pressoché scontato, però, il no di Marotta, Ausilio e della restante parte della dirigenza nerazzurra a questa eventuale e doppia operazione di mercato. Entrambi i calciatori restano dunque desiderosi di conoscere il proprio futuro, visto e considerato che sia Elneny che Cedric saranno liberi di firmare per il loro prossimo club a partire dall’1 luglio, data in cui prenderà ufficialmente il via la prossima finestra di calciomercato estiva. Appena 6 i gettoni raccolti in stagione dal centrocampista egiziano, che ha disputato soli ’95 di gioco in totale. Stesso e identico numero di presenze anche per il giovane prodotto del vivaio dello Sporting Lisbona.

Impostazioni privacy