Inter > Inter News > Calcioscommesse, Erodiani: “Possibili manipolazioni in Inter-Chievo”

Calcioscommesse, Erodiani: “Possibili manipolazioni in Inter-Chievo”

Calcioscommesse - Getty Images


CALCIOSCOMMESSE INTERROGATORIO ERODIANI / MILANO – Continua l’inchiesta sul calcioscommesse ed ogni giorno si aggiunge un tassello allo choccante puzzle. Quest’oggi davanti al pm Di Martino si è seduto il titolare dell’agenzia di scommesse di Pescara, Massimo Erodiani, che per oltre 5 ore è stato messo torchio dagli inquirenti. All’uscita dalla procura, il suo legale, l’avvocato Giancarlo De Marco, ha rivelato ai cronisti che il suo assistito ha parlato anche di alcune partite di serie A “esprimendo il sospetto di manipolazioni, anche se non si sa se ciò è realmente avvenuto” in quanto sono “cose che gli sono state riferite da altri”. Le partite incriminate di cui ha parlato Erodiani sono: Inter-Chievo del campionato 2009-10, Napoli-Palermo, Atalanta-Livorno, Sampdoria-Chievo e un’altra partita del Chievo del campionato ’09-’10.