Inter > Inter News > Torino-Inter 0-2, le pagelle: Ranocchia e Juan super, flop Guarin

Torino-Inter 0-2, le pagelle: Ranocchia e Juan super, flop Guarin

Andrea Ranocchia (Getty Images)

PAGELLE TORINO-INTER 0-2 / TORINO – Bella dimostrazione di personalità dell’Inter che si impone su un Torino pericoloso solo nella fase centrale della ripresa. Interessante innovazione tattica da parte del tecnico nerazzurro Stramaccioni che ha lasciato pochi punti di riferimento ai granata con la difesa a tre in fase di possesso palla; grandiosi in retroguardia Ranocchia e Juan, benissimo Cambiasso sia in regia che in chiusura. Unica nota stonata un, a tratti inguardabile, Guarin.

 

Handanovic 6,5 Blocca il tiro di Ogbonna dalla distanza, poi si distende sulla deviazione di Nagatomo; nella ripresa ipnotizza Bianchi in area deviando la bordata ravvicinata.
Jonathan 6 Ci mette lo zampino nell’azione del vantaggio, si interscambia con Zanetti a destra giocando in maniera ordinata senza strafare.
> dal 1′ st Alvarez 6 Porta a spasso il pallone commettendo qualche ingenuità di troppo; fornisce l’assist dopo a Cassano dopo una sgroppata a sinistra.
Ranocchia 7,5 Mastodontico in anticipo e negli interventi in scivolata mostrando un’impressionante sicurezza in retroguardia.
Juan 7 Rimedia un ammonizione forse troppo severa, sempre pulito nelle chiusure che effettua con sicurezza e personalità; ripresa in crescendo condita da strepitosi interventi da tergo.
Nagatomo 6,5 Solo un paio di minuti di offuscamento nel primo tempo; passa a destra nel secondo tempo con l’uscita di Jonathan garantendo una discreta spinta a grinta sulla fascia.
Zanetti 6,5 Tatticamente perfetto a scalare con Jonathan sulla fascia destra, dà il via anche ad un paio di azioni.
Guarin 5 Decisamente meno pimpante del solito effettuando numerosi errori di misura nei passaggi; nel secondo tempo perde un pallone in mezzo al campo che poteva costare il pareggio, si riprende solo in fase di ripiegamento.
> dall’ ’80 Gargano sv
Cambiasso 7 Si abbassa sulla linea di difesa nel primo tempo a far cominciare l’azione a dietro; nella ripresa gioca stabilmente in mezzo al campo segnalandosi tra i migliori dei suoi.
Pereira 6 Prova non eccelsa limitandosi al compitino sulla fascia sinistra giocando in maniera diligente.
Sneijder 6 Costretto ad abbassarsi nella propria metacampo per trovare palloni giocabili, cerca di sorprendere Gillet su punizione; qualche sprazzo a inizio ripresa sfiorando il sette dalla distanza.
> dal 65′ Cassano 6,5 Stenta ad entrare in partita, poi bella girata in area che chiude la partita.
Milito 6,5 Gran diagonale da cecchino per il vantaggio, gioca costantemente sulla linea della difesa granata nel primo tempo; nel secondo tempo gioca pochissimi palloni.

Stramaccioni 7 Formazione davvero soprendente e soprattutto interessante la proposizione di un 3-5-1-1 in fase di possesso palla. Buona circolazione di palla anche se la manovra è risultata lenta specie nella ripresa quando la partita non era chiusa.

 

TORINO

Gillet 5,5 Incolpevole sulle reti incassate, si segnala con un parata nel primo tempo su punizione di Sneijder.
Darmian 5 Troppo preoccupato quando è pressato.
Glik 5 Svirgola spesso il pallone effettuando interventi scomposti.
Ogbonna 6 Bene nel gioco aereo uscendo spesso col pallone.
Masiello 5 Spinge sull’out sinistro mettendo palloni in mezzo in malomodo.
Brighi 5,5 Aggressivo in pressing ma poco lucido in costruzione.
Gazzi 5,5 Corre molto in mezzo al campo, non riesce a far ripartire l’azione.
Stevanovic 5 Poche occasioni per mettersi in mostra.
> dal 57′ Cerci 6 Qualche azione pericolosa sulla destra.
Bianchi 6 Interventi al limite in scivolata, rischia addirittura il rosso; girata in area a inizio ripresa, poi gran tiro a volo addosso ad Handanovic.
> dal 75′ Sansone sv
Sgrigna 5,5 Sfiora il pareggio di testa al quarto d’ora, fatica a trovare lo spunto.
> dal 57′ Meggiorini 6 Molto mobile sfiorando il pareggio colpendo l’esterno della rete
Santana 5,5 Effettua qualche buon traversone nel primo tempo, si spegne nella ripresa.

Ventura 5 Nonostante le dichiarazioni della vigilia, la sua squadra ha impensierito i nerazzurri solo nella fase centrale della ripresa.

 

Arbitro Banti e assistenti 6 Discutibili alcuni cartellini specie nella prima frazione, buona prova dei due guardalinee. Conduzione di gara nel complesso sufficiente.

 

Giacomo Indiveri