Inter > Inter News > Inter-Fiorentina, Montella: “Mazzarri si arrabbia se dico che…”

Inter-Fiorentina, Montella: “Mazzarri si arrabbia se dico che…”

Vincenzo Montella (Getty Images)

INTER-FIORENTINA MONTELLA / FIRENZE – Vincenzo Montella di Pomigliano d’Arco ha volutamente pizzicato Walter Mazzarri, nella conferenza di vigilia della sfida tra Inter e Fiorentina, in programma domani sera al ‘Meazza’. Il tecnico viola: “Lo conosco, dico che sicuramente sta aspettando le mie parole, alle quali poi darà le sue risposte. Aggiungo: sono sicuro che si arrabbierà dopo aver ascoltato quanto rivelato dal sottoscritto. Scherzi a parte, domani sarà una partita importante per entrambe le squadre, l’Inter ha giocatori di primissimo livello, più alcuni giovani di grande prospettiva. Può vincere lo scudetto? Non lo so, ma non giocando le coppe… Noi, invece, non dobbiamo perdere di vista i nostri obiettivi, ovvero far divertire e valorizzare i tanti talenti che abbiamo in rosa”. L’ex aeroplanino, in sella a una formazione con dieci punti in classifica (come quella nerazzurra), elogia il suo rivale e racconta un aneddoto su quando da giocatore era alle dipendenze del sanvincenzino (alla Sampdoria, ndr): “Mazzarri è un allenatore pragmatico, chiaro e capace. Mi ricordo che a Siena (probabilmente il 26 agosto 2007), io volevo giocare dall’inizio perché mi sentivo che avrei trovato la via del gol. Lui, invece, mi spedì in panchina facendomi entrare solo a gara in corso; segnai lo stesso (il gol vittoria), e a fine partita gli dissi, ‘visto che avevo ragione io!‘. In realtà – aggiunge in conclusione Montella – avevamo avuto ragione tutti e due: la questione, se così può essere definita, la risolvemmo a cena“.

 

R.A.