Calciomercato Inter: tutte pazze per il ‘Pazzo’

0
105
Giampaolo Pazzini (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER FUTURO GIAMPAOLO PAZZINI / MILANO – Che intrigo! Al centro c’è lui, Giampaolo Pazzini. L’attaccante dell’Inter finito nel dimenticatoio, allontanato dal club nerazzurro come un giocatore qualsiasi, senza porsi tanti punti di domanda. Sarebbe dovuto diventare il bomber titolare della squadra ora allenata da Stramaccioni, l’erede di Diego Milito. Nulla di tutto ciò. Il Pazzo non va bene per la ‘Pazza Inter’: lui che è troppo attaccante, fermo, immobile dentro l’area di rigore. Non adatto agli schemi e alle idee del tecnico, utile, magari a risollevare le casse del presidente Moratti, vuote o quasi come un negozio appena rapinato. Ma il centravanti continua ugualmente a piacere. Non a tutti, ovviamente. A tre società in particolare, di vertice e di prestigio. Napoli, Juventus e Milan (come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’). I campani del presidente De Laurentiis avrebbero addirittura sorpassato i bianconeri nella corsa al ventottenne di Pescia: possibile, difficile allo stesso tempo, uno scambio di prestiti o di cartellini con l’uruguaiano Gargano, polmone e metronomo nelle grazie di Strama, anche se il tecnico interista avrebbe chiesto un centrocampista con caratteristiche ben diverse.

Azzurri avanti, ma la Juventus resta sempre il ‘sogno’ acclarato di Pazzini. L’operazione con Marotta è sempre viva, soprattutto per quanto riguarda l’ipotesi di un cambio di maglia con Fabio Quagliarella, attaccante molto più versatile. Tra le due ‘litiganti’ ecco spuntar il Milan, anch’esso alla ricerca di una punta di peso e di sostanza: affascinante trama di una telenovela che potrebbe seriamente protrarsi fino all’ultimo giorno di mercato. Quel 31 agosto atteso con impazienza dai tifosi interisti. Tutte pazze per il Pazzo. E non è un gioco di parole.

 

Raffaele Amato