Inter, giovani in rampa di lancio: oltre il nome di Livaja

0
47
La Primavera dell'Inter (Getty Images)

INTER, GIOVANI IN RAMPA DI LANCIO OLTRE IL NOME DI LIVAJA / MILANO – Giovani ma bravi. Alcuni già lanciati, altri no. Altri ancora in attesa di una grande occasione, del giorno indimenticabile. Un po’ quanto accaduto a Marko Livaja, in gol al suo esordio in Europa League. La chance della vita, quella che potrebbe cambiarti un’intera carriera. Andiamo oltre al giovane croato, e scandagliamo sommariamente ulteriori nomi da poter annotare sul taccuino. Dalla difesa: Jesus, caso a parte. Poi, Mbaye, ancora adolescente ma già con una gara europea alle spalle. Passando per il centrocampo, dove spadroneggia – per ora solo nella Primavera – Alfred Duncan. Spigoloso, un martello per chiunque avversario. Concludendo con Samuele Longo, trasferitosi in prestito all’Espanyol per cercar fortuna. Fortuna che un giorno potrebbe toccare ai vari Bessa, Garritano o Benassi. Quest’ultimo, di cui si dice un gran bene, ha già assaporato il profumo dell’erba degli stadi italiani. Dalla panchina, fin’ora. Il futuro, vuoi o non vuoi, passerà da loro. Vedremo chi sarà in grado di meritarsi un posto nell’olimpo del calcio che conta. Nella storia dell’Inter.

 

ra