Inter, Stramaccioni sui singoli: “Guarin è il futuro ma io aspetto ancora…”

0
163
Andrea Stramaccioni (Getty Images)

 

INTER STRAMACCIONI / MILANO – Andrea Stramaccioni ha rilasciato quest’oggi un’intervista molto interessante ai microfoni di ‘Sportmediaset’. L’allenatore dell’Inter, tra le altre cose, si è soffermato anche a parlare dei singoli, distribuendo elogi e buone sensazioni. A chi gli chiedeva quale fosse la sorpresa di questa prima parte di stagione il tecnico romano non ha avuto dubbi: “Mi hanno stupito un po’ tutti ma per citarne uno dico sicuramente Juan Jesus, un giovane davvero al top”. L’allenatore nerazzurro prosegue poi la carrellata: “Guarin lo considero come la promessa per il futuro mentre su Ranocchia non ho mai avuto dubbi, aveva un potenziale enorme e non era riuscito ancora ad esprimerlo appieno”. La conclusione però la dedica ad un giocatore che invece non ha convinto finora: “L’unico che non si è ancora espresso come potrebbe è Alvarez ma in lui io credo molto, così come tutta l’Inter“.

Mario Di Ciommo