Mercato, Isla: rinnovata la comproprietà, ora palla all’Inter

0
58
Mauricio Isla (Getty Images)

 

MERCATO INTER ISLA / MILANO – La Juventus e l’Udinese hanno rinnovato la comproprietà di Mauricio Isla. A renderlo noto è stata la stessa società torinese attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale. Acquistato lo scorso anno insieme ad Asamoah dalla società di Pozzo, Isla non ha certo brillato durante l’ultima stagione in Piemonte. Da notare a questo proposito che, a differenza di Asamoah, il cui cartellino è stato riscattato per intero dalla Juventus, per quanto riguarda Isla la ‘Vecchia Signora’ si è limitata solo ad un rinnovo della compartecipazione. Un segnale, più o meno evidente, della volontà di non puntare più sull’esterno cileno.

Su di lui infatti c’è il forte interesse dell’Inter, per ora però ferma ad un’offerta da 5 milioni di euro contro i 7,5 richiesti dai bianconeri per la metà del cartellino. La sensazione è che l’affare si possa fare e che con il passare del tempo la Juventus possa abbassare le proprie pretese. I nerazzurri da parte loro potrebbero in ogni caso alzare l’asticella e regalare a Mazzarri l’esterno destro desiderato prima dell’inizio del ritiro.

Mario Di Ciommo