Calciomercato, retroscena Inter: Taider in nerazzurro grazie al Livorno

0
11
Saphir Taider - Getty Images

CALCIOMERCATO INTER LIVORNO BOLOGNA TAIDER / TORINO – Ci sarebbe un curioso retroscena dietro al passaggio di Saphir Taider dal Bologna all’Inter. Stando a quanto riportato da ‘Tuttosport’, i nerazzurri sarebbero arrivati al talentino dei felsinei, tra i migliori in campo nel Derby d’Italia grazie all’aiuto del Livorno. Per il quotidiano torinese, fondamentale sarebbe stato l’apporto del presidente Spinelli,oltre a quello del ds amaranto Capozzucca: l’Inter, che ha dato in prestito secco ai toscani Benassi, Bardi, Duncan, Mbaye e Botta, percepiranno al termine della stagione, dagli amaranto, un premio di valorizzazione che si aggirerebbe attorno ai 5 mln di euro, ovvero la cifra (più il prestito di Laxalt) che avrebbe portato l’algerino in nerazzurro.

L.P