Inter, Kuzmanovic elogia Hernanes: “Cresciuti con lui”

0
135
Hernanes (Getty Images)

INTER KUZMANOVIC / MILANO – L’arrivo di Hernanes ha finora portato all’Inter 6 punti in due partite, non considerando nel conteggio il derby d’Italia perso contro la Juventus, che il brasiliano per problemi di ‘garanzie bancarie’ ha dovuto assistere dalla tribuna dello ‘Stadium’ di Torino. Benefici alla squadra sono giunti anche dalla sua unica capacità di gestione e smistamento del pallone, mai buttato a caso e perso in giocate inutili.

Hernanes è costato un bel po’ di milioni, 20 compreso bonus, però ha ineluttabilmente alzato il tasso tecnico della squadra a disposizione di Mazzarri, tornata anche in buone condizioni fisiche dopo il pessimo avvio del 2014. L’ex laziale è stato per ora pure una benedizione per il centrocampo nerazzurro, più ordinato di prima, in cui sta trovando spazio e applausi Zdravko Kuzmanovic, nel ruolo dell'(ex) infortunato Cambiasso.

Al termine di Fiorentina-Inter, vinta dai nerazzurri per 2-1 grazie al gol di Mauro Icardi, il naturalizzato serbo ha elogiato il numero 88: “Si vede che è un grande campione, si posiziona bene in campo e aiuta la squadra quando è in difficoltà – le sue parole a ‘Inter Channel’ -. Sa tenere la palla e giocarla, con lui siamo cresciuti“.

R.A.