Inter, Moratti lascia la presidenza onoraria?

0
62
Massimo Moratti
Massimo Moratti

INTER THOHIR MORATTI / MILANO – Tra Massimo Moratti e l’Inter il rapporto è ai minimi storici. Lo evidenzia ‘SportMediaset’, sottolineando l’assenza dell’ex presidente dal ritiro di Pinzolo e la sua lontananza dal mondo nerazzurro durante tutto l’arco della preparazione estiva. Non si era mai avuto prima un tale distacco tra l’imprenditore veneto e la ‘Beneamata’. Distacco peraltro rafforzato ora che Erick Thohir ha provveduto ad “eliminare” sistematicamente i fedelissimi di Moratti: Cordoba, Filucchi e il dottor Combi sono solo alcuni degli epurati dal tycoon indonesiano, che negli ultimi mesi ha licenziato altri 30 dipendenti di storica vicinanza al presidente onorario del club. Anche la moglie stessa di Moratti, Milly, non è stata confermata nel suo ruolo di direttrice artistica.
Secondo l’emittente italiana, dunque, Moratti potrebbe presto recidere il suo ultimo, sottile legame con la squadra nerazzurra, portata sul tetto del mondo durante la stagione 2009-2010. Qualora il 69enne lasciasse la sua carica onoraria, sarà suo figlio Angelomario – la cui visione è perfettamente in sintonia con quella di Thohir – a garantire l’impegno economico della famiglia, che ancora detiene il 30% delle quote societarie.

A.C.