Inter-Sassuolo 7-0, esordio e ritorno per Zanetti e Moratti: “Contento perché…”

0
141
Zanetti e Moratti
Zanetti e Moratti

INTER-SASSUOLO 7-0 ZANETTI / MILANO – Due ritorni e un esordio hanno corredato la straripante vittoria dell’Inter sul Sassuolo, battuto ben 7-0 proprio come un anno fa. Prima del match il ‘Meazza’ ha riaccolto e ricantato ‘Pazza Inter’, inno che ha accompagnato i nerazzurri negli anni dei grandi successi, prima di essere scalzato nel 2011, per questioni economiche legate alla gestione e sfruttamento dei diritti, dal ‘C’è solo l’Inter’ di Elio e Graziano Romani; poi è avvenuto il ritorno allo stadio dell’ex patron interista Massimo Moratti, dopo mesi di distaccamento (quasi) totale da ambiente, squadra e società, ora per la maggioranza in mano a Erick Thohir. E infine c’è stato l’esordio casalingo in campionato, nel ruolo di vicepresidente, di Javier Zanetti, il quale ha poi scritto su facebook di essere stato “contento di aver condiviso questa grande vittoria di oggi insieme al presidente Moratti”.

R.A.