Inter, Poyet: “Esordio difficile per Alvarez? Non si aspettava che…”

0
34
Ricardo Alvarez in azione
Ricardo Alvarez in azione

INTER SUNDERLAND POYET / SUNDERLAND (Inghilterra) – Gus Poyet, tecnico del Sunderland, ha commentato in conferenza il primo impatto di Ricky Alvarez in Premier League. Ecco le sue parole: “Alvarez dal punto di vista può giocare nella stessa posizione di Borini, ma non ha le sue stesse caratteristiche perché è un esterno, mentre Borini è un attaccante. Ricky dovrà essere molto più coinvolto nella manovra quando saremo in controllo della palla, e in una partita come quella che abbiamo giocato contro il QPR è servito tantissimo nella fase finale. Esordio difficile contro il Tottenham? Se avessi saputo che quella gara fosse stata così dura, non lo avrei fatto giocare. Per lui è stata difficile, ma gli farà bene perchè ha capito il livello della Premier League. Era sorpreso del livello del nostro campionato, perchè era convinto che tutte le gare fossero semplici come quelle contro il QPR”. L’Inter osserva e prende nota, augurandosi che l’ambientamento del proprio centrocampista prosegua nel modo migliore possibile: il riscatto è ancora in ballo e per ‘Ricky Maravilla’ ci sarà ancora tanto da lavorare.

A.C.