Mazzola contro l’esonero di Mazzarri

0
21
Sandro Mazzola
Sandro Mazzola

INTER MAZZOLA / MILANO – Sandro Mazzola non la pensa come buona parte degli interisti. Tradotto: l’ex nerazzurro è contro l’esonero di Mazzarri a stagione in corso, perché “poi bisogna vedere chi si va a prendere al suo posto. E in più si deve anche considerare che a questa Inter manca qualcosa a livello di parco giocatori, specialmente a centrocampo – le sue parole ad ‘AdnKronos’ -. Secondo me servirebbero un paio di rinforzi: un centrale e un esterno”. Del resto la stagione dell’Inter non è affatto compromessa: “A parte Juventus e Roma, non ci sono squadre strepitose e penso che l’Inter possa lottare per un posto in Europa, a patto che avvenga in tempi brevi un salto di qualità sotto il profilo del gioco che della continuità di prestazioni”.

R.A.