I tre nuovi consiglieri della ‘minoranza’ in mano a Moratti

0
23
Massimo Moratti
Massimo Moratti

INTER NUOVI CONSIGLIERI / MILANO – Nell’assemblea del prossimo 21 novembre verranno nominati i nuovi tre consiglieri in rappresentanza del pacchetto di minoranza (quasi il 30%) in mano a Moratti. Di quelli che si sono dimessi lo scorso 23 ottobre – in contemporanea alle dimissioni del petroliere dalla carica di presidente onorario – ovvero Angelomario Moratti, Rinaldo Ghelfi e Alberto Manzonetto, solo quest’ultimo tornerà in sella. Gli altri due nuovi consiglieri, come riporta ‘Tuttosport’, dovrebbero essere Roberto Casati (avvocato di Cleary Gottlieb che ha seguito il passaggio societario nel 2013) e Simone Rondelli, banchiere di Four Partners, che ha curato (assieme a Cleary Gottlieb) la cessione del 13,7 % di quote Saras (azienda in mano a Moratti) ai russi della Rosneft.

R.A.