Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Mancini, alla fine parla Thohir: “Mai avuto altri nomi in testa. Grazie...

Inter-Mancini, alla fine parla Thohir: “Mai avuto altri nomi in testa. Grazie a Mazzarri, ma…”

Erick Thohir
Erick Thohir

INTER THOHIR / MILANO – Et voilà, lo scossone è servito. Per tutto il giorno si sono susseguite le parole di opinionisti e addetti ai lavori a proposito del clamoroso avvicendamento Mazzarri-Mancini, ma ora arrivano anche le parole di chi, col suo pollice alzato, ha dato effettivamente avvio al ribaltone sulla panchina dell’Inter: Erick Thohir, in puro stile “morattiano”. Il tycoon indonesiano ha parlato così a ‘Sky’: “Dopo aver parlato a lungo al telefono con i dirigenti e con Moratti, ho deciso di cambiare in accordo con tutti loro. Abbiamo puntato su quello che riteniamo l’uomo migliore, il miglior allenatore che ci sia in Italia, pur avendo apprezzato molto Mazzarri e ringraziandolo per il lavoro svolto. E’ successo davvero tutto in un giorno e una notte, non ho mai pensato a nessun altro nome se non a quello di Mancini. Lui conosce già benissimo l’Inter e lo abbiamo scelto per il bene del club, c’era bisogno di aria nuova, dovevamo allentare la pressione. Mancini ha accolto il nostro progetto con entusiasmo e conosce la situazione economica in cui versa il club: tuttavia ha voluto fortemente venire qui, nei limiti del possibile cercheremo di accontentarlo già a gennaio seguendo le sue indicazioni. Ora chiedo ai tifosi di supportare allenatore e giocatori, di rispettarne il lavoro, di giocare insieme, noi e loro come un’unica grande squadra. ‘San Siro’ deve essere la nostra casa, non si può giocare a ‘San Siro’ come se fossimo in trasferta”.

Alessandro Caltabiano