Kovacic rinnova con l’Inter, ma Fassone dice sì alla sua cessione

0
158
Mateo Kovacic
Mateo Kovacic

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Mateo Kovacic ha prolungato il suo contratto con l’Inter. Il club nerazzurro darà l’annuncio a breve. Il centrocampista croato ha allungato fino al 30 giugno 2019, con stipendio da 2 milioni netti l’anno a salire fin dal prossimo luglio. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, nel nuovo accordo anche dei bonus per gol e assist, oltreché quelli legati al raggiungimento di obiettivi di squadra quali la Champions League e lo scudetto. L’Inter blinda così uno dei suoi pochissimi pezzi pregiati, anche se al ‘Corriere dello Sport’ il dg Fassone spegne i facili entusiasmi: “Ho imparato che il termine incedibile non va usato perché c’è il rischio di essere smentiti dopo poco tempo. Trattenere Kovacic e Icardi è possibile anche se altri club hanno più appeal di noi. L’Inter può compensare con le motivazioni che diamo ai nostri giocatori, con l’opportunità di crescita che garantiamo loro. Sono fiducioso che Icardi, Kovacic e Dodò abbiano voglia di rimanere per un po’. Se poi arriverà una grande società che li vuole, a un certo punto potrebbe essere giusto accontentarli“. Di fatto il prolungamento non allontana le pretendenti (Real Madrid su tutte) al cartellino di Kovacic, valutato da Thohir non meno di 35 milioni di euro.

R.A.