Inter Campus: Moratti e Zanetti volano a New York

0
57
Massimo Moratti
Massimo Moratti

INTER CAMPUS ALL’ONU/MILANO-Due anni fa Inter Campus, venne presentato ufficialmente alle Nazioni Unite. Durante quell’evento, venne riconosciuto che il calcio poteva essere un perfetto strumento, per sviluppare la pace. A distanza di due anni, Inter Campus ritorna nuovamente all’Onu.
Le Rappresentanze Permanenti Italiana e Giamaicana alle Nazioni Unite hanno pianificato un incontro,  per approfondire come lo sport possa agire come dispositivo importante,  per migliorare le situazioni di bambini che vivono in aree di guerre, violenza e massima povertà.
Verrà inoltre fatto notare, come lo sport, sia un mezzo di aggregazione e identificazione per tutti i bambini, possa aiutarli nel loro apprendimento e crescita personale. Per le Nazioni Unite è importante che i bambini possano crescere,  in modo sano ed equilibrato e che lo sport possa dare loro un aiuto concreto,  evitandogli il più possibile traumi dovuti a forme di violenza sia fisica che psicologica.
All’evento saranno presenti i Rappresentanti Speciali del Segretario generale alle Nazioni Unite sulla Violenza contro I Bambini e sullo Sport per la Pace e lo Sviluppo, mentre in rappresentanza dell’Inter, come ci informa il sito FcInternews, ci saranno Massimo Moratti e il vice presidente interista, nonché fondatore dell’associazione P.U.P.I,  Javier Zanetti.  Entrambi saranno a completa disposizione,  per trattare i temi, che riguardano gli argomenti più importanti inerenti il rapporto tra i bambini lo sport e lo sviluppo.
Il luogo scelto per questo incontro è la United Nations Trusteeship Council Chamber,  sito a New York e si svolgerà a partire dalle ore 15,00 locali le 21 in Italia.

 

Luigi De-Stefani