Suarez: “Mi fido di Mancini”. Poi ‘boccia’ il suo omonimo

0
59
Luisito Suarez
Luisito Suarez

INTER SUAREZ-MANCINI / MILANO – A ‘Tuttosport’ Luisito Suarez promuove Mancini: “Penso che sia giusto fidarsi di lui, sa come si gioca a calcio e ha delle buone idee”. L’ex stella della ‘Grande Inter’, però, ‘boccia’ il suo omonimo che gioca nell’Atlético Madrid e per il quale sarebbe in corso una trattativa per portarlo a Milano: “Mi sembra un buon calciatore, non un campione. D’altronde con Simeone gioca e non gioca. All’Inter serve qualcosa in più: un elemento dotato di carisma e personalità che sappia illuminare la manovra. Non puoi avere sempre davanti alla difesa un centrocampista capace di recuperare il pallone, ma che poi non sa cosa farne”.

R.A.