Icardi, gol e rinnovo meno impossibile

0
62
Mauro Icardi
Mauro Icardi

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – “All’inizio non abbiamo giocato al cento per cento, poi abbiamo sbloccato il risultato ed è arrivata la vittoria. Shaqiri e Podolski? Sono due grandi campioni, con loro speriamo di andare avanti nel migliore dei modi”.

Così Mauro Icardi dopo la vittoria sulla Sampdoria che ha permesso all’Inter di accedere ai quarti di Coppa Italia. L’argentino, dopo il rigore sbagliato e il momentaneo 1-0 di Shaqiri, ha siglato la rete che ha messo in cassaforte la vittoria: “Ho deciso di cambiare direzione all’ultimo, Romero mi conosce e ha neutralizzato la conclusione. Per fortuna, però, è arrivato il gol nella ripresa. Possiamo arrivare in fondo? Dobbiamo ragionare partita dopo partita, vedremo”, le sue parole a ‘Inter Channel’.

Sul fronte rinnovo, intanto, ci sono delle novità. Ieri il suo agente Abian Morano si è incontrato col ds nerazzurro Ausilio: c’è maggiore ottimismo rispetto a qualche giorno fa, anche se le parti restano ancora distanti sul fronte diritti d’immagine.

L’argentino ha molti e ricchi sponsor e per cedere il 50% di essi chiede più di quanto garantito a Shaqiri (400mila euro) ed Hernanes (300mila), scrive ‘Tuttosport’. Però l’Inter si sarebbe avvicinata alla richiesta economica fatta dal classe ’93, arrivando a offrire 2 milioni (ora ne prende scarso 1) più bonus per un contratto fino al 30 giugno 2019.

R.A.