Rivoluzione Figo: ”Mondiali a 48 squadre”

0
200
Luis Figo
Luis Figo

RIVOLUZIONE FIGO MONDIALE A 48 SQUADRE / MILANO – Luis Figo, candidato alla successione di Joseph Blatter come presidente della Fifa, prepara la propria riforma che sa tanto di rivoluzione: “Potremmo prendere in considerazione la proposta di estendere i campionati del mondo a 40 o 48 squadre – dice -, così la manifestazione si estenderebbe a tre o quattro settimane in più coinvolgendo più paesi non europei – continua -. Nella mia idea vorrei un calcio moderno, che si adatti ai tempi di oggi. Propongo la goal-line technology e la ridefinizione della regola di fuorigioco. Vorrei essere il presidente di tutti” ha concluso.

S.M.