Wolfsburg-Inter 3-1, Mancini: “Regalati tre gol, ma Carrizo non è il solo colpevole”

0
160
Roberto Mancini
Roberto Mancini

WOLFSBURG-INTER 3-1 MANCINI / WOLFSBURG – Mancini su tutte le furie dopo l’incredibile sconfitta col Wolfsburg, di cui è in parte responsabile: “Abbiamo iniziato bene la partita, poi ci siamo abbassati troppo lasciando a loro ampi spazi e regalando tre gol – le parole del tecnico dell’Inter in conferenza stampa -. Siamo migliorati, purtroppo continuano ad esserci questo tipo di errori, anche se il 2-1 non nasce solo da quello di Carrizo: nell’azione la colpa è anche dei difensori che non hanno il coraggio di osare e che, arretrando troppo, ‘chiamano’ alla giocata il portiere, il quale dovrebbe guardare e giocare solo avanti. Il cambio di modulo ha pesato? E’ vero che subito dopo il passaggio alla difesa a 3, abbiamo preso gol, però è altrettanto vero che già nel primo tempo stavamo soffrendo. Ho dovuto farlo perché loro ci stavano mettendo in difficoltà sugli esterni, dove sono molto forti – spiega Mancini -. Qualificazione ancora possibile? Sì, a patto che non ripetiamo questi errori e che non subiamo gol“.

R.A.