Sampdoria-Inter, Mihajlovic: “Spero di dare un dispiacere a Mancini. Il Milan…”

0
109
Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic


SAMPDORIA-INTER MIHAJLOVIC /
GENOVA – Anche per Sinisa Mihajlovic è tempo di conferenza stampa, in vista dell’impegno della sua Sampdoria con l’Inter domani. Ecco le parole del tecnico serbo: “A Milano ho passato quattro anni meravigliosi e ho grande rispetto per tutti. Il tempo però passa e i ricordi vanno lasciati nel cassetto. Se sono allenatore lo devo anche a Mancini, ma domani saremo rivali e spero di dargli un dispiacere: possiamo vincere, per come stiamo giocando, per l’atmosfera di entusiasmo che si respira intorno alla squadra. Mi auguro di vedere lo stadio pieno, finora in casa non abbiamo mai perso e questo vuol dire che il nostro pubblico è fondamentale per noi. Se dovessimo vincere staccheremmo l’Inter e le altre inseguitrici, aumentando la possibilità di arrivare in Europa. L’Inter va temuta, è una squadra che può vincere e perdere con chiunque, e Mancini è un allenatore che vuole vincere sempre. Dobbiamo pensare a noi stessi, a giocare come sappiamo. Lavorare con lui? Mi piacerebbe, io come allenatore e lui con un altro incarico, senza che mi dica chi devo far giocare (sorride, ndr). Milan? Ogni settimana accostano un nome diverso, io non mi lascio distrarre dalle voci”.

A.C.