Samaden: “Santon esempio importante del nostro settore giovanile”

0
213
al centro, Roberto Samaden
al centro, Roberto Samaden

INTER SAMADEN MANIFESTAZIONE/MILANO-Oggi c’ è stato il sesto workshop dell‘Inter Youth Coach Master e a fare gli onori di casa, ci ha pensato il responsabile del settore giovanile nerazzurro Roberto Samaden. Tra gli ospiti presenti, c’era l’allenatore dell’Armani Jeans coach Luca Banchi e queste sono state le parole di Samaden nel presentarlo: “Ci riempie d’orgoglio mettere ancora a disposizione l’esperienza di un allenatore come Luca Banchi. Abbiamo già avuto l’onore di ospitarlo in passato ed è un piacere confermare la sua presenza all’interno dell‘Inter Youth Coach Master. Ha fatto tanto nella sua carriera, prima a Siena, ora a Milano. E farà ancora molto per il mondo della pallacanestro”. L’altro invitato alla manifestazione, era Davide Santon,  uno dei simboli dell’ottimo lavoro che il settore giovanile nerazzurro ha svolto in questi anni e parlando del terzino il dirigente interista ha dichiarato: “E’ un esempio importante per il percorso di crescita che ha avuto all’interno del nostro Settore Giovanile. La sua storia è particolare e va oltre l’aspetto tecnico. È stato lanciato giovanissimo ad alti livelli, ha dovuto affrontare dei problemi, anche dal punto di vista fisico. È andato all’estero per confrontarsi con una cultura calcistica diversa, è maturato e ora è tornato qui da noi. Per il nostro lavoro, vedere un ragazzo come lui raggiungere certi livelli è motivo d’orgoglio. Il fatto che sia ancora qui dimostra la grande forza che ha avuto”.

 

Luigi De-Stefani