Inter, rebus Handanovic: un portiere si offre e spunta una pista clamorosa

0
126
Steve Mandanda
Steve Mandanda

CALCIOMERCATO INTER HANDANOVIC MANDANDA NETO / MILANO – In casa Inter tiene sempre banco il discorso legato a chi sarà il portiere della prossima stagione. Nonostante le parole del direttore sportivo Piero Ausilio in merito al rinnovo del contratto, l’estremo difensore sloveno sembra sempre più vicino ad un addio a fine stagione. La destinazione più probabile, al momento, è il Manchester United, con cui l’agente Pastorello è in ottimi rapporti, in quello che potrebbe essere un valzer di portieri che coinvolgerebbe anche David De Gea, desideroso di accasarsi al Real Madrid.

Per sostituire Handanovic sono sempre vive le piste che portano a Cech, Romero, Perin e Sportiello, ma nelle ultime ore ha ripreso corpo la candidatura del francese Steve Mandanda. “La mia ambizione è quella di giocare in un grande club europeo e vorrei tentare una nuova avventura all’estero” ha detto l’estremo difensore del Marsiglia a ‘France Football’. Il quotidiano transalpino aggiunge inoltre che lo stesso Mandanda si sarebbe offerto all’Inter e, in virtù di un contratto in scadenza nel 2016, potrebbe liberarsi a cifre contenute.

Ma la novità più clamorosa arriva dal calciomercato italiano. L’Inter, secondo quanto riportato da ‘calciomercato.com’, starebbe provando ad inserirsi per Norberto Neto. Il 25enne portiere in scadenza di contratto con la Fiorentina è da tempo promesso sposo della Juventus, con cui ha già raggiunto un accordo verbale, senza tuttavia aver ancora firmato nulla. Il brasiliano teme che in bianconero sarà costretto a fare da vice a Buffon e l’idea di andare a giocare in prestito non lo affascina molto. Ecco perché i nerazzurri restano alla finestra sognando lo sgarbo alla Juve e prendendo Neto a costo zero.

Maurizio Russo