L’agente Bevilacqua: “Inter, con Touré situazione paradossale. Mancini non ha voglia di…”

0
96
Yaya Touré
Yaya Touré

INTER BEVILACQUA / MILANO – In un’intervista concessa a ‘IlSussidiario.net’, l’agente Francesco Bevilacqua ha espresso le sue considerazioni personali sul mercato dell’Inter. L’inizio è col botto: “Secondo me Mancini non ha molta voglia di condividere il progetto dell’Inter, anche perché la situazione di Touré è paradossale”. Quando gli è stato chiesto che cosa intendesse, il procuratore ha risposto con queste parole: “L’ivoriano è certamente un calciatore importante, ma non è giovane. L’Inter potrebbe spendere gli stessi soldi per un altro grande calciatore di maggiori prospettive, come Kondogbia. Per me quest’ultimo è un giocatore preparato, è pronto a prendere in mano il centrocampo dell’Inter. Markovic? Al Liverpool non ha fatto grandi cose perché ha giocato poco, ma io sono convinto che possa tornare quello che ha incantato mezza Europa qualche anno fa. Kovacic? Merita di restare ma anche di giocare, ho la sensazione che ancora non si voglia puntare su di lui con grande decisione. Romero? Onestamente non credo che sia il portiere giusto per l’Inter. Per sostituire Handanovic l’Inter dovrebbe puntare su un altro portiere”.

A.C.