Pastorello: “Papà Imbula? Nessuna minaccia, l’Inter ha…”

0
154
Giannelli Imbula
Giannelli Imbula

INTER PASTORELLO PAPA’ IMBULA / MILANO – “Che l’Inter possa aver usato metodi vomitevoli mi pare eccessivo, quanto alle presunte minacce lo escludo nella materia più assoluta. L’Inter ha provato a far di tutto per prendere il giocatore, non c’è riuscita e pazienza”. Questa la garbata risposta di Federico Pastorello a Willy Ndangi, padre e agente di Giannelli Imbula. Il noto procuratore ha trattato da intermediario, per conto dell’Inter, il cartellino del centrocampista francese passato poi al Porto.

R.A.