Inter, da Lavezzi a Callejon: grosse novità in attacco

0
32
 Jose' Maria Callejon
Jose’ Maria Callejon

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI CALLEJON / MILANO – Il calciomercato Inter si concentrerà sul reparto offensivo nei prossimi giorni. A prescindere dal buon esito della trattativa per Perisic, i nerazzurri puntano a prendere due attaccanti, possibilmente esterni. Tanti sono i nomi sul taccuino del club meneghino: la strada più semplice porta a Diego Perotti per il quale ci sarebbe già un accordo di massima con il Genoa per il prestito a 2 milioni di euro e il riscatto a 10 che verrebbe abbassato a 6-7 con l’inserimento di Nagatomo nell’affare. Ma per ora la trattativa è in stand-by perché l’argentino, soprattutto per le sue condizioni fisiche, non è il preferito di Mancini.

Restano vive ma non sono caldissime le piste che conducono ad Adem Ljajic, dato in partenza dalla Roma, e Fabio Borini, messo fuori rosa dal Liverpool: due operazioni che potrebbero concretizzarsi anche al fotofinish. Grosse novità si registrano invece sui fronti Callejon e Lavezzi: per lo spagnolo il Napoli avrebbe fissato il prezzo a 20 milioni di euro, che potrebbero diventare 13-14 con l’inserimento di Juan Jesus nella trattativa, sebbene il brasiliano sembri restio a lasciare Milano. Per quanto riguarda il ‘Pocho’, invece, il ‘Corriere dello Sport’ rivela che l’agente dell’attaccante argentino Mazzoni sarebbe a Parigi per discutere la sua cessione. Gli ottimi rapporti tra i presidenti Thohir e Al-Khelaifi potrebbero favorire il buon esito dell’affare: Lavezzi è al suo ultimo anno di contratto con il Paris Saint-Germain e potrebbe liberarsi a costi molto contenuti, ma per accasarsi all’Inter dovrà spalmare il suo attuale ingaggio da 4,5 milioni a stagione.

Infine vanno segnalate due ‘vecchie’ new entry per l’attacco. Secondo la ‘Gazzetta dello Sport’ l’Inter avrebbe riallacciato i contatti con la Sampdoria per l’italo-brasiliano Eder, cedibile in caso di arrivo di Balotelli in blucerchiato. Mentre stando a quanto riportato da ‘Tuttosport’ il club nerazzurro avrebbe fatto un nuovo sondaggio con il Tottenham per l’argentino Erik Lamela.

Maurizio Russo