Chievo-Inter 0-1, Maran: “Non ricordo una parata di Bizzarri. Sconfitta immeritata”

0
83
Rolando Maran
Rolando Maran

CHIEVO-INTER 0-1 MARAN / VERONA – Il ko con l’Inter non è stato mandato giù da Maran: “Abbiamo limitato i nerazzurri, attaccato e concesso poche occasioni da gol. Non ricordo una parata di Bizzarri. La prestazione è stata importante, solo nel finale, causa caldo, la squadra è calata. Dispiace, non meritavamo di perdere”, ha detto in conferenza stampa il tecnico del Chievo che motiva così la sua espulsione: “Mi sono arrabbiato per una gomitata non sanzionata, in quel momento volevo il fallo”.

R.A.