Inter, brasiliano o italiano: a gennaio nuovo terzino destro

0
101
Al centro della foto, il brasiliano Fabinho
Al centro della foto, il brasiliano Fabinho

CALCIOMERCATO INTER TERZINO DESTRO / MILANO – “A gennaio compreremo”, ha detto Thohir. Ma chi? Quasi sicuramente un nuovo terzino destro. Montoya, arrivato in prestito più diritto-obbligo di riscatto dal Barcellona, non ha convinto Mancini che finora non gli ha concesso nemmeno un minuto. Per questo motivo lo spagnolo potrebbe lasciare l’Inter già alla riapertura del mercato, probabilmente insieme a uno tra Nagatomo e D’Ambrosio (favorito alla partenza). Con due cessioni nel ruolo Ausilio avrebbe libertà di sferrare l’assalto a Fabinho, laterale destro in forza al Monaco. Il brasiliano classe ’93 potrebbe costare intorno ai 15 milioni di euro. L’alternativa è Jacopo Sala (utilizzabile anche a centrocampo) dell’Hellas Verona, che ha una valutazione assai inferiore: circa 7 milioni di euro.

R.A.