Caso Alvarez, Ausilio: “La Fifa riconoscerà i nostri diritti”

0
64
Ricardo Alvarez con la maglia del Sunderland
Ricardo Alvarez con la maglia del Sunderland

CALCIOMERCATO INTER AUSILIO ALVAREZ SUNDERLAND / MILANO – A giorni è atteso il pronunciamento della Fifa sul caso Alvarez. Il fantasista argentino era stato dato in prestito dall’Inter al Sunderland la scorsa estate con l’obbligo di riscattarlo in caso di salvezza. Ma nonostante siano rimasti in Premier League, i ‘Black Cats’ si sono rifiutati di pagare ed hanno fatto ricorso alla Fifa. “Tutte le nostre difese sono basate su qualcosa di chiaro e scritto bene in inglese: pensiamo di avere i nostri diritti rispettati in pieno – ha dichiarato il Ds nerazzurro Piero Ausilio in conferenza – C’era un prestito con condizione unica il riscatto a cifre importanti in caso di salvezza, a prescindere dalle presenze, senza trovare giustificazioni. Che invece loro stanno trovando: è una cosa ritenuta ingiusta. A breve ci sarà il giudizio, ma noi contiamo sull’accordo: Alvarez risulta venduto al Sunderland e quel diritto sarà riconosciuto dalla Fifa”.

M.R.