Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Mourinho: “Tifosi e Moratti speciali. Amo tantissimo la squadra”

Inter, Mourinho: “Tifosi e Moratti speciali. Amo tantissimo la squadra”

Mourinho e Moratti
Mourinho e Moratti

INTER MOURINHO MORATTI CHAMPIONS / NYON (Svizzera) – José Mourinho è uno degli allenatori in grado di vincere la Champions League con due squadre diverse: prima col Porto e poi con l’Inter. In una intervista al sito della Uefa l’allenatore portoghese ha ricordato il successo del 2010 alla guida dei nerazzurri: “I tifosi dell’Inter sono speciali, il presidenteMoratti lo è ancora di più. Eravamo come una famiglia e quell’anno riuscimmo a fare e a vincere tutto. Contro il Bayern Monaco, era la gara della vita per molti dei miei giocatori. Per gente come Zanetti, Cordoba, Materazzi e Chivu era l’ultima possibilità di conquistare quel trofeo. Non eravamo solo in undici a giocare, ma in migliaia, perché l’Inter ha aspettato quel momento per tanti anni. I tedeschi avevano un’ottima squadra, ma tutto fu perfetto. Eravamo molto fiduciosi, per me è stato il modo migliore per lasciare la squadra. Una squadra che amo tantissimo” conclude Mourinho.

M.R.