Natalino: “Voglio ripagare l’Inter dei sacrifici che ha fatto per me”

0
8
Felice Natalino (Inter.it)
Felice Natalino con la maglia dell’Inter (Inter.it)

INTER NATALINO / ROMA – Ai microfoni di ‘Rai Sport’, Felice Natalino è tornato a parlare del suo addio prematuro al calcio giocato. L’ex giocatore, costretto al ritiro da un’aritmia sintomatica poco dopo la gioia del debutto in Champions League con la maglia dell’Inter, si è rimesso in gioco e ha trovato posto nello staff del settore giovanile nerazzurro come osservatore. “Passare dall’essere sul tetto del mondo con l’Inter al rischiare la vita su una barella non è il massimo per un ragazzo di vent’anni. Questo mi ha fatto crescere, però, e adesso sto bene. Questa è la cosa fondamentale”, dice Natalino. “Ora ho intrapreso questa nuova avventura, sono ancora alle prime armi ma mi sto divertendo e mi sto appassionando. Voglio riuscire a dimostrare che posso fare dell’altro, non solo il calciatore, e voglio ripagare tutti i sacrifici che la società ha fatto per me”.

A.C.