Inter-Cagliari 3-0, Rastelli: “Nerazzurri bravi e fortunati. Ho dovuto pensare…”

0
86
Massimo Rastelli (Getty Images)
Massimo Rastelli (Getty Images)

COPPA ITALIA INTER-CAGLIARI 3-0 RASTELLI / MILANO – Non sembra molto deluso Massimo Rastelli, nonostante il tracollo del suo Cagliari a ‘San Siro’ contro l’Inter. Queste le parole del tecnico rossoblu: “Abbiamo giocato bene nei primi 60′, poi l’Inter è venuta fuori a centrocampo e noi eravamo stanchi, ho dovuto pensare anche al campionato. Le occasioni da gol le abbiamo avute, ma oggi era importante anche fare bella figura. Dobbiamo migliorare in concretezza. All’Inter non posso che fare i complimenti, Mancini ha costruito un’ottima squadra. I nerazzurri sono solidi e forti fisicamente, ma giocano anche a calcio e si muovono molto bene. In più, sanno cambiare molte volte, anche nell’arco di una sola partita. Sanno cosa fare in campo e la fortuna non è mancata. Noi su Gnoukouri? Dobbiamo pensare a chiudere il girone d’andata, mancano alcune partite. Al mercato penseremo dal 27 dicembre in poi, quando ci troveremo tutti allo stesso tavolo”.

A.C.