Inter, Jovetic in bilico: ore di riflessione per il montenegrino

0
15
Stevan Jovetic in azione ©Getty Images
Stevan Jovetic in azione ©Getty Images

INTER JOVETIC / MILANO – Sassuolo corsaro a ‘San Siro’, e il day-after dell’Inter si apre con la grana rappresentata da Stevan Jovetic. Anche ieri l’attaccante montenegrino è stato escluso dall’undici titolare, con Mancini che anche a gara in corso gli ha preferito Rodrigo Palacio. Per questo motivo, secondo ‘Premium Sport’, l’ex Fiorentina sta riflettendo sul futuro insieme al suo agente, Fali Ramadani. Se gli verrà offerto un ruolo da protagonista con la maglia nerazzurra, Jovetic sarebbe felice di restare a Milano; in caso contrario, considerata anche la difficile convivenza con Mauro Icardi, potrebbe andar via, lasciando spazio per l’arrivo di Eder (che a quel punto sarebbe più facile da concretizzare). Il nodo resta il prestito biennale con riscatto a 12 milioni, accordo che il City difficilmente accantonerà senza qualche garanzia.

Alessandro Caltabiano