Inter, Angelillo: “Il futuro riserverà belle sorprese”

0
251
Antonio Angelillo - Foto Inter.it
Antonio Angelillo – Foto Inter.it

INTER ANGELILLO INTERVISTA/MILANO-L’ex attaccante dell‘Inter e detentore del record di gol, 33, in campionato a 18 squadre, è stato intervistato in esclusiva dal QS per parlare del suo connazionale Gonzalo Higuain, che sta avendo un’annata strepitosa e potrebbe battere il suo record, anche se in un campionato a 20 squadre. Queste le parole di Antonio Valentin Angelillo in merito: “Ho il record di gol in un campionato 18 squadre, c’è comunque differenza con un torneo a 20. Comunque, se Higuain ce la dovesse fare, io sarei contento perché non mi toglierebbe nulla. Poi è argentino come me e sta facendo un grandissimo campionato, se lo meriterebbe”. Gli chiedono di ricordare il giorno del suo 33 esimo gol e del record e lui dichiara: “Successe con la Lazio a San Siro, una doppietta nell’ultima giornata. Non dovevo giocare perché mi faceva male il ginocchio…”. Gli domandano della situazione attuale della sua Inter e in merito spiega: “Mi pare che Mancini stia facendo un buon lavoro. Sta portando avanti le sue idee con personalità e, dopo un periodo di flessione, ora la squadra sta giocando molto bene, come a inizio stagione. Anche se non lavoro più per l’Inter, da tre anni so bene quale lavoro stanno facendo sul Settore giovanile. Sono convinto che il futuro riserverà belle sorprese“.

 

Luigi De-Stefani