Inter, Nagatomo: “Ci riprenderemo insieme”

0
109
Inter, Yuto Nagatomo ©Getty Images
Inter, Yuto Nagatomo ©Getty Images

INTER NAGATOMO / MILANO – Inter, la sconfitta col Torino è pesante perché permette alla Roma di scappare a più otto e quindi di mettere un piede e mezzo nella prossima Champions League (previo preliminare). A tirare su l’ambiente nerazzurro, comprensibilmente depresso, ci prova Yuto Nagatomo – espulso e protagonista nell’episodio da cui è scaturito il rigore decisivo per la vittoria granata conquistato e trasformato da Belotti – tramite il suo account Twitter: “Nel calcio può succedere di tutto, anche questo. Bisogna accettare e andare avanti, è ancora lunga. Mi dispiace tutto quello che è accaduto in campo ieri. Ora mi rimetto ad allenarmi per il mio rientro. Ci riprenderemo insieme” ha detto il laterale giapponese il cui rinnovo del contratto fino al 2018 verrà annunciato a breve e che ieri sera era talmente arrabbiato per il fallo da rigore (“inesistente”) a lui fischiato da Guida da rifiutarsi di parlare persino ai microfoni del canale tematico nerazzurro.