Inter, ESCLUSIVO: Milik e Haller difficili, spunta un altro attaccante

0
78
Inter, Haller è un possibile erede di Icardi ©Getty Images
Sebastien Haller ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ESCLUSIVO MILIK HALLER / MILANO – Il reparto offensivo dell’Inter potrebbe subire profonde modifiche la prossima stagione. Ad oggi, a sorpresa, quello più sicuro di restare appare Palacio (fresco di rinnovo contrattuale) se si considera che i riscatti di Jovetic e Ljajic rispettivamente dal Manchester City e dalla Roma sono tutt’altro che certi, che il giovane Manaj potrebbe essere girato in prestito per poter giocare con più continuità, che l’ultimo arrivato Eder non ha ancora convinto e che per Icardi e Perisic risuonano le sirene dei top club europei che potrebbero garantirgli un ingaggio più alto oltre che la vetrina della Champions League.

Ecco perché da tempo la dirigenza nerazzurra è all’opera per cercare nuovi attaccanti da mettere a disposizione di Mancini (o chi per lui). Il direttore sportivo Ausilio guarda con particolare attenzione alla Eredivisie olandese, dove militano Arkadiusz Milik e Sebastien Haller. Due piste che, secondo le informazioni raccolte in esclusiva da Interlive.it, sono tutt’altro che semplici da percorrere. Sul polacco dell’Ajax ha messo gli occhi nientemeno che Barcellona e Arsenal oltre a diversi club di Bundesliga tra cui il Bayern Monaco, mentre il francese dell’Utrecht è seguito con attenzione da Bayer Leverkusen e Tottenham. Ecco allora che spunta, o sarebbe meglio dire rispunta, un’altra candidatura: quella di Khouma Babacar, 23enne centravanti senegalese che ha recentemente rinnovato il suo contratto con la Fiorentina, ma che potrebbe comunque lasciare i viola, specie in caso di permanenza di Paulo Sousa in panchina visto il rapporto non idilliaco tra i due.

Maurizio Russo