Sassuolo-Inter 3-1, Melo: “Non possiamo star qui a passeggiare”

0
64
Melo (Getty Images)
Melo (Getty Images)

SASSUOLO-INTER MELO / REGGIO EMILIA – Felipe Melo, centrocampista dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di ‘InterChannel’ per commentare la sconfitta patita contro il Sassuolo. Sconfitta che chiude anche il campionato dei nerazzurri: “Il primo tempo è stato positivo, non meritavamo di finire sotto di due gol. Ma il calcio è così, bisogna segnare, ce lo diciamo dal primo giorno. Se non altro abbiamo migliorato lo score rispetto agli ultimi cinque anni, ora andiamo in vacanza già pensando di tornare e fare molto meglio. Nella prossima stagione sarà obbligatorio tornare in Champions League e fare bene in Europa League: dobbiamo farlo per i tifosi e per noi stessi. Con le big abbiamo fatto buoni risultati, è un peccato che non siamo riusciti ad avere continuità contro le squadre minori. Però giochiamo insieme soltanto da un anno, possiamo migliorare tanto e l’Inter merita di più. Il minimo è la Champions, e dobbiamo vincere qualcosa, non possiamo star qui a passeggiare. Il gol regolare annullato? Se l’arbitro fosse stato convinto avrebbe deciso subito. Invece ha aspettato 2 minuti, eravamo già nella nostra metà campo. È un peccato, si sarebbe riaperta la partita”.

A.C.