Bartra-Inter, il Barcellona abbassa il prezzo. A condizione che…

0
24
Bartra (Getty Images)
Bartra (Getty Images)

CALCIOMERCATO INTER / BARCELLONA (Spagna) – Bartra vuole l’addio. Il difensore classe 1991, canterano del Barcellona, dovrebbe lasciare il club blaugrana nella prossima finestra di mercato. Il motivo, non molto diverso da quello che spinse Montoya all’Inter un anno fa, è la mancanza di continuità accusata nelle ultime stagioni trascorse in rossoblu. Per lui, in questi giorni, si è parlato anche del club nerazzurro.

Il difensore è piuttosto deluso e ha già reso noto di volersene andare. Il Barcellona ha intenzione di accontentarlo, tanto che la clausola rescissoria è stata drasticamente ridotta (da 40 a 8 milioni di euro), un chiaro indizio della volontà di entrambe le parti di trovare una soluzione. Il quotidiano ‘L’Esportiu’, tuttavia, ha reso noto che il club non vorrebbe perdere la proprietà del cartellino del difensore e vorrebbe garantirsi un’opzione per il riacquisto, anche a costo di un sostanzioso sconto sul prezzo nell’immediato. La volontà del Barcellona però si scontra con quella dello stesso Bartra, che ha il contratto in scadenza tra un anno e non ha alcuna intenzione di fare ritorno in Catalogna. Una decisione finale dovrebbe arrivare dopo l’Europeo, che il giocatore disputerà con la Spagna (figura infatti nell’elenco dei convocati di Del Bosque).

A.C.