Inter, ESCLUSIVO: Suning dà poteri decisionali a Zanetti

0
15
Inter, Javier Zanetti ©Getty Images
Inter, Javier Zanetti ©Getty Images

CALCIOMERCATO ESCLUSIVA INTERLIVE ZANETTI SUNING / MILANO – Inter, da vice-presidente ‘uomo immagine’ a vice-presidente con grandi poteri decisionali. L’acquisizione della maggioranza del club nerazzurro da parte del Suning Group accresce notevolmente il peso di Javier Zanetti all’interno della società. Secondo quanto raccolto in esclusiva da Interlive.it, l’argentino è e sarà l’uomo di assoluto riferimento del colosso di Zhang Jindong, quello che avrà la prima e ultima parola nella scelta del prossimo allenatore ai dirigenti futuri, dal nuovo Amministratore delegato al, perché no, Direttore sportivo. Tutte le scelte più significative del club, soprattutto dal lato sportivo, partiranno e passeranno dall’ex storico capitano che – non è escluso – possa assumere a stretto giro di posta la carica di Presidente (almeno quando Thohir si libererà della restante parte di quote, circa il 30 per cento) oppure far tornare in nerazzurro, come scritto da ‘La Gazzetta dello Sport’, gente come Leonardo e Cordoba, due ex importanti o meno legatissimi a lui, il quale prima dell’avvento dei cinesi ha firmato con l’Inter un contratto a vita.

Raffaele Amato